Un fondo per abbattere le barriere architettoniche nel campo di tiro con l’arco

20 Settembre 2022

Il Comune di Grosseto ha ottenuto, nell’ambito del fondo regionale per l’inclusione delle persone con disabilità, un finanziamento di 80mila euro che sarà interamente indirizzato all’abbattimento delle barriere architettoniche presenti nel campo di tiro primario “Lucio Parigi” in via Lago di Varano.

Il progetto, messo a punto dall’assessorato ai Lavori Pubblici e dall’assessorato al Sociale in collaborazione con il Coeso, prevede, tra le altre azioni, la realizzazione di percorsi facilitati che possano consentire anche alle persone con disabilità motorie di accedere al campo e di praticare il tiro con l’arco.

Grazie all’esecuzione di questi lavori, inoltre, sarà possibile chiedere l’autorizzazione ad ospitare gare del campionato paratleti, oltre che le sessioni di allenamento della nazionale di tiro con l’arco. In tal modo, il campo “Lucio Parigi” potrà diventare un punto di riferimento per la pratica e l’esercizio di uno sport che, con pari condizioni di accesso agli impianti, può essere praticato allo stesso livello di competitività sia da persone con disabilità sia da persone normodotate.