Per il Museo archeologico nuovo incontro su Fb e Youtube


Venerdì 5 marzo alle 19 torna il “Maam in piazza digital” con Chiara Valdambrini, direttore del museo ed Enrico Pizzi, direttore di Tv9 Telemaremma, che presentano Carlo Bonazza, fotografo grossetano e autore della recente pubblicazione: “Un’idea di Maremma. La visione dei fotografi 1860-1960“.
(Con foto di Vincenzo Choquet, Piero Azzolino, Giulio Guicciardini, Felice Andreis, Ausonio Ulivi, Adolfo Denci, Paul Scheuermaier, i fratelli Alinari, Corrado Banchi, i fratelli Gori).

“Fra gli altri viaggiatori, anche i fotografi hanno percorso la Maremma. I primi venivano con il mulo, altri più tardi arrivavano in automobile fra la polvere e lo stupore. Altri ancora avevano una piccola macchina nell’astuccio di cuoio ed erano veloci, quasi invisibili. Tutti hanno scelto una posizione da cui guardare e raccolto nel loro rettangolo di vetro o di carta un frammento piccolo di un orizzonte grande, e lo hanno cristallizzato per sempre. Poi una breve rassegna delle fotografie più amate, incollate negli album di famiglia, sepolte nei cassetti o appese a ingiallire al muro. Cose materiali, nate prima dell’epoca del diluvio fotografico, toccate, scritte, tagliate, strappate, sicuramente anche baciate, addirittura cucite. Una volta esposte nuovamente alla luce hanno cambiato sostanza: sono diventate reliquie”.

Diretta sulla pagina Facebook del Maam, di Tv9 e sul canale YouTube del museo.

Info: accoglienza Museo, tel. 0564/488752


Mappa