Concessione di contributi alle scuole

OBIETTIVI DELL’INTERVENTO: Nel corso di ogni anno scolastico le singole Autonomie Scolastiche presentano all’Assessore Competente pregetti a carattere sperimentale che favoriscano lo sviluppo di un rapporto consapevole con la realtà e l’ambiente in cui gli alunni si muovono, intendendo l’educazione civica non come materia da studiare, ma come edificio da costruire, disciplina da imparare e vivere. L’Assessorato competente, con l’Ufficio Amministrazione Servizi Scolastici, favorisce e promuove la valorizzazione di tali progetti ed interventi didattici che sperimentalmente possano stimolare le nuove generazioni a porre le basi per una partecipazione attiva alla vita scolastica e sociale. E’ in quest’ottica che vengono esaminate e valutate le richieste di contributo, stabilita l’entità del contributo e verificata l’effettiva realizzazione dei progetti attraverso una rendicontazione finale.