Bonifiche

Bonifica di siti contaminati (matrici acqua e suolo)

Normativa:

  • Parte IV, Titolo V, D. Lgs. 152/06 e successive modificazioni ed
    integrazioni
  • Legge Regione Toscana n. 25/1998 e successive modifiche ed integrazioni;
    LRT n. 30/2006;
  • Delibera Giunta Regionale Toscana n. 301/2010
  • “LR 25/1998 comma 1
    (lett.E bis)
  • Linee Guida ed indirizzi operativi in materia di bonifiche
    di siti inquinati”;
  • DCRT 94 del 18 novembre 2014 di approvazione del “Piano Regionale di
    gestione dei rifiuti e bonifica dei siti inquinati” (attualmente in
    ridefinizione per l’adeguamento alle disposizioni della Legge61/2014)
  • Allegato di PRB n. 7 definisce gli aspetti tecnici e progettuali per gli
    interventi di bonifica.

Applicativo SIRA SISBON (Sistema Informatico Siti interessati da
procedimenti di Bonifica):

  • servizio online di compilazione della modulistica prevista ex DGRT 301/2010.
    Per l’utilizzo dell’applicativo SISBON (compilazione download/trasmissione
    della modulistica) è consultabile la guida alla compilazione al seguente
    link: sira.arpat.toscana.it/sira/sisbon.html
  • Referente SISBON per il Comune di Grosseto: Maria Luisa Rabai – Tel.
    0564488875 – lrabai@comune.grosseto.it

Il Provvedimento Finale autorizzativo per gli interventi ricompresi nella
Parte IV, Titolo V del D. Lgs. 152/06 vengono rilasciati dal Comune (art.
242 D. Lgs. 152/06)

Sito di bonifica di interesse Regionale SIR “Le Strillaie” – Monitoraggio
ambientale, gestione post-chiusura, progetto definitivo di sistemazione
del SIR –