Amianto

Il Servizio per la rimozione e lo smaltimento di modeste quantità Materiali Contenenti Amianto (MCA) derivanti da utenze domestiche offerto dal Comune di Grosseto si propone le seguenti finalità:

  • evitare l’abbandono di amianto sul territorio e la conseguente esposizione al rischio della popolazione e contaminazione delle matrici ambientali, offrendo un facile accesso al servizio ad un costo sostenibile per i privati cittadini;
  • favorire la progressiva riduzione della presenza di manufatti in MCA sul territorio;
  • fornire indicazioni adeguate per la corretta gestione del MCA attraverso l’individuazione dei requisiti minimi e delle condizioni che devono essere presenti ai fini della rimozione di modeste quantità di MCA. Laddove, invece, le operazioni possano presentare rischi per l’incolumità delle persone o non vi siano condizioni di sicurezza, o comunque non si possono rispettare i requisiti indicati di seguito, è necessario provvedere alla rimozione attraverso ditte specializzate.

Il servizio consiste nel ritiro presso il luogo di produzione, di piccoli quantitativi di manufatti in MCA e nel loro trasporto a smaltimento presso impianto autorizzato.

Il servizio è finalizzato esclusivamente al ritiro di rifiuti prodotti da privati cittadini utenti del servizio TARI (residenti e non) e ne sono pertanto escluse le imprese, le società ed in generale tutti gli organismi del settore produttivo.