Diritto allo studio

Il Comune eroga ai propri residenti contributi finanziari individuali sulla base delle risorse assegnate dalla Regione secondo i criteri stabiliti dalle norme statali e regionali al fine di favorire l’istruzione, la formazione e l’educazione dei minori attraverso misure di sostegno alle famiglie che si trovano in condizioni di difficoltà socio-economica.

L’incentivo denominato “ Pacchetto scuola” è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più difficili residenti nel Comune di Grosseto

Dove fare domanda
Sul sito del Comune di Grosseto, al link http://www.comune.grosseto.it/dirstudio/preform_insert/

Quando fare domanda
Possono fare domanda del contributo i genitori degli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più difficili residenti nel Comune di Grosseto nei termini riportati nel bando.

Per l’anno scolastico 2020/21 le domande saranno on line dal 18 maggio al 26 giugno 2020

Come fare domanda
La domanda potrà essere fatta collegandosi al link ” Accedi al servizio on line” sotto riportato.

IMPORTANTE

Dopo aver compilato la prima pagina con i dati anagrafici del richiedente ( genitore/tutore), un indirizzo di posta elettronica valido e quelli dall’attestazione ISEE ( importo ISEE del minore e se maggiorenne quello di riferimento es. di digitazione 1000,00 (non mettere il  punto ma solo la virgola al decimale) e dopo aver cliccato sul bottone “Salva”, vi arriverà, dopo il controllo sui dati inseriti da parte dell’ufficio, una mail di conferma di ricezione   con l’indicazione di cliccare sulla voce “Cliccando qua”.  Vi apparirà una nuova schermata  dove dovete inserire i dati richiesti dello studente ed effettuare l’invio definitivo. Per coloro che hanno più figli basta cliccare sul “Cliccando qua” per il numero dei figli.

Pacchetto scuola 2020-21