Potere sostitutivo

La Giunta Comunale, con deliberazione n. 355 del 31/07/2013, ha individuato nel Segretario Generale dell’Ente il soggetto al quale attribuire il potere sostitutivo di cui all’art. 2, comma 9/bis, della Legge n. 241/1990 e ss.mm.ii.

In base alla normativa in materia, decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, i privati possono rivolgersi al Segretario Generale perché, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, concluda il procedimento attraverso le strutture competenti o con la nomina di un commissario.

Per presentare l’istanza, utilizzare l’apposito modulo ed inviarlo :

  • in allegato, via mail, all’indirizzo segretario.generale@comune.grosseto.it (indicando nell’oggetto ”Istanza di intervento sostitutivo ex art. 2, comma 9/bis, Legge n. 241/1990”);
  • tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comune.grosseto@postacert.toscana.it;
  • tramite posta ordinaria all’indirizzo: Segretario Generale del Comune di Grosseto, Piazza Duomo, n. 1 – 58100 Grosseto;
  • con consegna di persona presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Grosseto, Piazza Duomo, n. 1, Grosseto.

La presentazione della richiesta deve essere sempre accompagnata dalla copia cartacea o dalla scansione digitale di un documento di identità valido.

Recapiti telefonici:

Dott. Angelo Ruggiero 0564/488209

Dott.ssa Paola Cartaginese 0564/488290