“Kobane calling on stage”: Zerocalcare in prima nazionale a Grosseto

15 Novembre 2019

Il celebre fumetto di Zerocalcare, all’anagrafe Michele Rech, arriva sul palcoscenico del Teatro degli Industri con la prima nazionale di “Kobane calling on stage” in programma mercoledì 20 novembre alle 21. Il racconto dell’artista romano è stato pubblicato per la prima volta nel 2015: ha venduto oltre centomila copie, e ora, grazie alla produzione di Lucca Comics & Games e Teatri d’Imbarco, in collaborazione con BAO Publishing, e la regia del premio Nastro d’Argento, Nicola Zavagli, è diventato un atipico documentario teatrale. Lo spettacolo è un omaggio al lavoro di Zerocalcare che con quest’opera ha saputo raccontare con spietata leggerezza la verità brutale di un conflitto spesso dimenticato. Il fumetto nasce da un viaggio in Siria dell’artista romano con un gruppo di giovani volontari, partiti per la città simbolo della resistenza curda, Kobanê, per portare aiuti umanitari. La trasposizione teatrale resta fedele a quel racconto, portando in scena un cortocircuito di emozioni, dove dramma e comicità si incrociano, dove il basso e l’alto riescono a convivere, dove si parla di guerra senza mai spettacolarizzarla. Zerocalcare ha collaborato alla creazione della piece, ed è rimasto pienamente soddisfatto del risultato che non contrasta con la sua graphic novel ma la celebra e la esteriorizza. Sul palco saliranno 13 giovani attori: il compito di interpretare Zerocalcare è affidato a Lorenzo Parrotto. E per conoscere meglio il mondo che sta dietro a “Kobane calling on stage” mercoledì 20 novembre, stesso giorno dello spettacolo, alle 18 al Teatro degli Industri è in programma l’incontro con gli interpreti condotto dal drammaturgo Federico Guerri. Un’occasione imperdibile per tutti gli amanti del comics ma anche per chi per la prima volta si avvicina alla narrazione con le immagini: alla fine del dibattito, sempre al Teatro degli Industri, sarà offerto da Comix Cafè un aperitivo a tutti i presenti. E non mancherà neppure un’anteprima dedicata alle scuole di Grosseto: martedì 19 novembre alle 11 infatti, sempre al Teatro degli Industri, gli studenti grossetani incontreranno un gruppo di personaggi di rilievo del mondo comics grazie alla collaborazione tra Teatri di Grosseto e il Comix Cafè. “Kobane calling on stage” è in programma mercoledì 20 novembre alle 21 al Teatro degli Industri: sono sempre aperte le prevendite dei biglietti.

Lo spettacolo è fuori abbonamento: per gli Under 30 abbonati il costo del biglietto è 5 euro, mentre per i non abbonati, sempre Under 30, l’ingresso costa 10 euro.
I biglietti sono in vendita online fino al giorno precedente ogni rappresentazione su http://web.comune.grosseto.it/comune/ o www.boxol.it. Oppure è possibile rivolgersi alle rivendite autorizzate Bartolucci Expert, via de Mille 5, Grosseto; Ipercoop Centro Commerciale Maremà, loc. Commendone, Grosseto; Tabaccheria Amoroso, piazza del Mercato 34/36, Grosseto; Coop, via Chirici, Follonica; Pro Loco, via Roma snc, Follonica; Iat Orbetello, piazza Della Repubblica 1,
Orbetello. Per tutti gli spettacoli i biglietti disponibili sono in vendita la sera della rappresentazione al botteghino del teatro dalle 19 alle 21.