Ufficio leva

Contatti
Responsabile: Simone Casciani
Telefono ufficio: 0564 488729
Fax: 0564 25164
Email: servizi.demografici@comune.grosseto.it
Indirizzo: Via Saffi, 17 - 58100 Grosseto

Orari di apertura
 
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
 
da
Lun
08:30
Mar
08:30
Mer
-
Gio
08:30
Ven
08:30
Sab
-
Dom
-
 
a
Lun
13:00
Mar
13:00
Mer
-
Gio
13:00
Ven
13:00
Sab
-
Dom
-
 
da
Lun
-
Mar
15:00
Mer
-
Gio
15:00
Ven
-
Sab
-
Dom
-
 
a
Lun
-
Mar
17:00
Mer
-
Gio
17:00
Ven
-
Sab
-
Dom
-
Materie trattate

Il Comune provvede alla formazione della Lista di Leva, per anno di nascita degli iscritti, nonostante che questi siano sospesi dalla chiamata alle armi ai sensi del D.M. 20.9.2004, ed all’aggiornamento dei Ruoli Matricolari per classe di leva. La Leva Militare è il procedimento con il quale continuano ad individuarsi i soggetti all’obbligo del servizio militare, ovvero i cittadini italiani maschi dal 17° al 45° anno di età residenti nello Stato. I Ruoli Matricolari sono gli elenchi degli arruolati nell’Esercito.

(Gli arruolati nella Marina Militare, dovranno rivolgersi alla Capitaneria di Porto di competenza, per qualsiasi informazione. Per il territorio di Grosseto è competente la Capitaneria di Porto di Livorno.)

La formazione e l’aggiornamento della Lista di Leva e dei Ruoli Matricolari avviene d’ufficio, sulla base delle risultanze anagrafiche. Al 1° gennaio viene affisso il manifesto con il quale si rende nota l’iscrizione di coloro che compiono 17 anni nell’anno. L’elenco preparatorio è compilato entro il mese di gennaio e pubblicato per 15 giorni a partire dal 1° febbraio. Nel mese di marzo vengono effettuate le necessarie rettifiche/aggiornamenti, affinché la lista (in esemplare unico) possa essere pronta nei primi 10 giorni di aprile.

  • Certificati

È possibile richiedere certificati attestanti gli esiti di Leva, estratti dei Ruoli Matricolari oppure ottenere la vidimazione del congedo. Occorre essere iscritti nelle Liste di Leva del comune di Grosseto o nei Ruoli Matricolari per residenza. I certificati sono compilati sulla base delle risultanze dell’Ufficio Leva Militare. Per vidimare il congedo è necessario produrre il foglio di congedo ed un documento di riconoscimento; in questa occasione il congedo viene annotato sui Ruoli Matricolari.

  • Autocertificazione

In base alla semplificazione amministrativa, tutte le situazioni relative all’adempimento degli obblighi militari, compreso quelle attestate nel foglio matricolare dello stato di servizio, sono comprovate alle pubbliche amministrazioni e gli altri soggetti incaricati da pubblici servizi con la dichiarazione sostitutiva di certificazione.

Normativa

Legge n. 504 del 30.12.97 e successive modificazioni
Legge n. 226 del 23.8.2004
Decreto Ministeriale del 20.9.2004